Author Archive
SIC VOS NON VOBIS (PER VOI MA NON VOSTRA)

SIC VOS NON VOBIS (PER VOI MA NON VOSTRA)

L’epigrafe del poeta latino Virgilio, scritta sulla fontana posta al centro di Città della Pieve, è l’essenza di una tensione etica volta non al proprio utile ma al bene comune. In determinati contesti descrive qualcuno che fatica tanto per fare una cosa e qualcun altro che ne prende i meriti. Ancora più carica di significato...
Il  Tempo ritrovato, "simile al famoso equino che veniva nutrito solo di rose".

Il Tempo ritrovato, “simile al famoso equino che veniva nutrito solo di rose”.

[pag. 932] Questa annotazione, iniziata dodici anni fa, in assenza di precedenti lavori consimili, ha goduto per il presente volume del conforto della pubblicazione, nel frattempo intervenuta, di alcune edizioni annotate, in particolare di quelle di Bernard Brun (Flammarion, 1986) e di Jacques Robichez e Brian Rogers nella nuova «Pléiade» del 1989. Naturalmente — secondo...
Marcel Proust Alla ricerca del tempo perduto . Mondadori, I Meridiani, 4 volumi.

Marcel Proust Alla ricerca del tempo perduto . Mondadori, I Meridiani, 4 volumi.

Alla ricerca del tempo perduto. Vol. 1  Marcel Proust Traduttore: G. Raboni Editore: Mondadori Collana: I Meridiani Volume I:  Prefazione. Cronologia. Dalla parte di Swann (Du côté de chez Swann, 1913). All’ombra delle fanciulle in fiore (À l’ombre des jeunes filles en fleurs, 1919, premio Goncourt). Note. Argomento del volume. Anno edizione: 1983 1^   edizione...
LA STRADA, NECESSARIAMENTE CONDIVISA, DI ECONOMIA ED ETICA

LA STRADA, NECESSARIAMENTE CONDIVISA, DI ECONOMIA ED ETICA

VERSO THE ECONOMY OF FRANCESCO Evento internazionale on line – Assisi, 19-21 novembre 2020 San Bonaventura informa Stefano Zamagni “Oikonomiké”, termine coniato da Aristotele, non è un sostantivo nella lingua greca, ma un aggettivo. La traduzione corretta, pertanto, non è “economia”, ma “economico”. Nella filosofia artistotelica, i sostantivi esprimono entità o essenti, cioè sostanze; gli...
Ecco perché alle banche serve una vera, laica santità

Ecco perché alle banche serve una vera, laica santità

Luigino Bruni domenica 8 novembre 2020 L’analisi. […] Nel Quattrocento, poi, il movimento francescano generò i Monti di Pietà, in uno degli episodi più interessanti e straordinari della storia economica europea, sebbene largamente sottovalutato e frainteso. I Monti di Pietà furono istituzioni decisive per le città italiane, per i poveri, per le famiglie e per...
«cercansi persone creative» perché il mondo resti com'è. Nossignore

«cercansi persone creative» perché il mondo resti com’è. Nossignore

«Un libretto tutto d’oro e d’argento è ‘Immaginazione e creatività nell’età infantile’, di L.S. Vygotskij (Editori Riuniti, Roma 1972) che ai miei occhi, per quanto vecchiotto, ha due grandi pregi: primo, descrive con chiarezza e semplicità l’immaginazione come modo di operare della mente umana; secondo, riconosce a tutti gli uomini — e non a pochi...
La fiducia presuppone una quota di "incanto", di magia, che consente di credere nella possibilità di un cambiamento.

La fiducia presuppone una quota di “incanto”, di magia, che consente di credere nella possibilità di un cambiamento.

Bisogno di cambiare e nuove forme di mobilitazione di Francesca Ursula Bitetto 5.3 Soggetti e motivi della mobilitazione Chi sono stati gli attori in gioco, i soggetti che si sono mobilitati? […] Per comprendere chi si è mobilitato è indispensabile tenere conto del capitale sociale presente in città. Tenere conto di tutte quelle persone che...
Mai una candidatura era stata decisa in maniera così allargata e condivisa mai era stata tanto largamente discussa, progettata, contrattata da una base così larga

Mai una candidatura era stata decisa in maniera così allargata e condivisa mai era stata tanto largamente discussa, progettata, contrattata da una base così larga

I movimenti a Bari Bisogno di cambiare e nuove forme di mobilitazione di Francesca Ursula Bitetto I principi che hanno mosso il cammino elettorale di Michele Emiliano intendevano offrire una risposta ad alcuni bisogni condivisi: ■ Il bisogno di restituire alle istituzioni il ruolo di luoghi del servizio e dell’efficienza affrancandole dalla corruzione, dalle logiche...
La "società civile" costituisce, come appare evidente, un termine chiave per i movimenti

La “società civile” costituisce, come appare evidente, un termine chiave per i movimenti

Strettamente connesso all’area semantica di democrazia e politica troviamo infine l’aggettivo civile, usato frequentemente nei sintagmi società civile, opposizione civile oppure come modificatore di nomi fortemente connotati emotivamente: Impegno civile; Coscienza civile; Convivenza civile; Passione civile; Obbligo civile; Normalità civile; Protesta civile; Partecipazione civile. «La società civile è quell’insieme di stili di vita, di regole e di istituzioni...
In cerca di una nuova democrazia

In cerca di una nuova democrazia

‘I nuovi movimenti come forma rituale’ a cura di Marino Livolsi 2.1 In cerca di una nuova democrazia La storia e l’evoluzione del movimento che col tempo si è affermato col nome di “girotondi” si possono comprendere meglio se si allarga per un momento la prospettiva da cui li si osserva e si considerano le...
La frattura tra società politica e società civile

La frattura tra società politica e società civile

‘I nuovi movimenti come forma rituale’ a cura di Marino Livolsi 2.6 Per concludere: Difficilmente un movimento può avere successo nel negoziare con le istituzioni se non ha trovato il modo di farsi, almeno in parte, istituzione e se ha in parte smarrito, anche per effetto del dispendio di energie e del logoramento di rapporti...
Il futuro dei partiti è strettamente legato al tipo di rapporto che essi riusciranno a stabilire con i movimenti.

Il futuro dei partiti è strettamente legato al tipo di rapporto che essi riusciranno a stabilire con i movimenti.

Il futuro dei movimenti è strettamente legato al tipo di rapporto che essi riusciranno a stabilire con i partiti. Al momento attuale, l’ipotesi che il loro momentaneo implodere dipenda in larga misura dalla pervicace volontà auto-referenziale dei partiti è molto realistica. Questi si oppongono ad un’invasione di campo da parte di nuovi e non omologati...