Rassegna Stampa
Maratona Bach

Maratona Bach

Corriere Adriatico – Cronaca di Senigallia 17/07/2018 Torna a Senigallia la scommessa di dedicare 24 ore di fila alla grande musica. Si svolgerà domani e dopo domani la ‘Maratona Bach’ organizzata dalla Scuola di musica ‘Bettino Padovano’ di Senigallia. Lo scorso anno, più di un centinaio di musicisti e oltre duemila persone hanno partecipato dal...
Stabilimenti balneari, imprese di una vita

Stabilimenti balneari, imprese di una vita

Enzo Monachesi, presidente regionale del Sib, interviene sul disegno di legge per il riordino delle concessioni Senigallia La Voce Misena 29 Giugno 2017 di Mario Maria Molinari Continua il nostro viaggio – iniziato lo scorso numero – attraverso le questioni legislative che riguardano la gesione del bene demaniale ‘spiaggia’. Enzo Monachesi, assessore alla manutenzione e...
Spiaggia: economia, bene pubblico e natura

Spiaggia: economia, bene pubblico e natura

Simone Ceresoni interviene sulla proposta di legge del Governo per fare in modo che la direttiva Bolkstein ridimensioni il solo criterio economico nelle assegnazioni Senigallia La Voce Misena 22 Giugno 2017 di Mario Maria Molinari “Il demanio marittimo a Senigallia rappresenta tre importanti valori. – afferma Simone Ceresoni, storico ambientalista senigalliese – È un bene...
Concessioni demaniali, Confartigianato a favore del riordino

Concessioni demaniali, Confartigianato a favore del riordino

Parla Giacomo Cicconi Massi, segretario Confartigianato Senigallia che in vista della nuova stagione balneare interviene sulla questione che ha contribuito a mantenere in tensione gli operatori balneari negli ultimi anni- Mario Maria Molinari – 16 marzo 2017 CentroPagina Senigallia – «Ho parlato di recente con il presidente nazionale Giorgio Mussoni e posso affermare che la...
Concessioni demaniali marittime: la proposta del Governo

Concessioni demaniali marittime: la proposta del Governo

Presto un confronto pubblico per illustrare il disegno di legge per la revisione e il riordino delle norme in materia il cui testo è in questi giorni sottoposto alla firma del Presidente della Repubblica e approderà in Parlamento quanto prima Mario Maria Molinari – 15 marzo 2017 CentroPagina SENIGALLIA – «Nei dieci anni successivi all’approvazione...
Chesterton: il Titanic siamo noi

Chesterton: il Titanic siamo noi

Un mese dopo la tragedia del 1912, lo scrittore inglese analizza i «fattori umani» del naufragio: la troppa sicurezza nei propri mezzi, ma anche l’inatteso riapparire di istintivi sensi di fratellanza La tragedia del grande naufragio è troppo spaventosa per prestarsi ad analogie di pura fantasia. Ma l’analogia che balza in mente tra la grande...
Ricorderò sempre il suo sorriso e i suoi bomboloncini caldi

Ricorderò sempre il suo sorriso e i suoi bomboloncini caldi

 Ricorderò sempre il suo sorriso e i suoi bomboloncini caldi   “Donna sei sete e vendemmia/ donna sei polvere/ donna sei pioggia/ donna saggezza, donna follia… Donna sei cenere/ donna sei ansia, donna sei danza, donna sorgente/ Donna sei erba, donna sei foglia”. Mao Tse-tung 17 marzo 2016. Oggi ho deposto le ceneri di mia...
“LA SQUADRA DI RUGBY CHE FU 'DESAPARECIDA'

“LA SQUADRA DI RUGBY CHE FU ‘DESAPARECIDA’

“LA SQUADRA DI RUGBY CHE FU ‘DESAPARECIDA’ “Mar del Plata” di Claudio Fava, ambientato nell’Argentina della dittatura, racconta la storia dei giocatori spariti, annientati dal capriccio e dal livore dei militari. L’autore non ha mai giocato a rugby, ma ne ha colto l’essenza: uno sport che, una volta scesi in campo, non ci si può...
Socialismo: Il cosiddetto saggio su Proudhon

Socialismo: Il cosiddetto saggio su Proudhon

Pluralismo e collettivismo /socialismo e comunismo Il cosiddetto saggio su Proudhon Documento manifesto, pubblicato sull’ESPRESSO nel 1978, dal Segretario del PSI, Bettino Craxi. La storia del socialismo non è la storia di un fenomeno omogeneo. Nel corso di travagliate vicende sotto le insegne del socialismo si sono raccolti e confusi elementi distinti e persino reciprocamente...
Censure ad Arte

Censure ad Arte

Censure ad Arte pubblicato su Venerdì di Repubblica il 17 giugno 1994 Lungo la parete destra del Giudizio Universale di Michelangelo, a mezza altezza, la Santa Caterina vestita di verde, e dietro a lei San Biagio, non sono quelli originali. Michelangelo dipinse la santa nuda e prona, e il santo era rivolto verso le sue...
...Con o senza i braghettoni

…Con o senza i braghettoni

Censure ad Arte… Ancora oggi, a restauro finito, sono 23 i personaggi dipinti da Michelangelo nel Giudizio Universale, nella Cappella sistina. a cui non è stata tolta la censura. È stato un collaboratore ed amico di Michelangelo, Daniele da Volterra, a coprire la nudità delle figure con le famose “braghe”, cosicché da allora è stato...
La Corruzione, Come si mangia in Italia

La Corruzione, Come si mangia in Italia

La Corruzione, Come si mangia in Italia         XXXIV • LA MENSA È mezzogiorno. Farinata, il dispensiere, sporgendo la pallida faccia a pagnotta dalla botola della cabina, annunzia il pranzo al suo signore e padrone. Seduto a sottovento nella lancia di poppa, questi ha appena preso la posizione del sole; e ora...